Archivi categoria: Uncategorized

Il blog di Jean Urry: l’esperienza di studio a Bologna raccontata da una studentessa sudafricana/ Her experience at our Italian School in Bologna

  • Beautiful people, markets and food!/Persone bellissime,mercati e cibo

    Another beautiful day in Bologna. Brigetta taught us, as Angela was studying and we covered the subjunctive tense. I was interested to hear that she had read JM Coetzee’s book, Disgrace, at university.  In the story, he goes  to Salem which is close to Grahamstown, where I was born. I am enjoying the classes very much. I met Beatrice, Odoardo’s sister, for the first time – a lovely lady – and she, Reanda and I went out for lunch – the food is excellent here and we had a wonderful meal – I ate torteloni. Afterwards we explored the market off via Independenza – lots of  bags, shoes etc. I will return to do some shopping. I arrived home at about 6 –  thank you both for a lovely day. Then, in the evening, I met Mauro for the first time – he is interested in the South Africans who died in Italy during the 2nd World War and is a friend of Colonels Joe and Sue Palmer, SAAF. We walked into town and ate at another wonderful restaurant – a beer, tagliatelle and salad. All was very good. Bologna was playing an important soccer match, maybe to move into another division, but unfortunately we didnt  see the result. The Bologna team wears a red and blue strip. We talked and walked and had an ice cream.  I saw the spot where the first Maserati was made. Mauro is very charming  – thank you for a wonderful evening. I am not eating today ….   Baci a tutti .. The Joburg Wonderer

    Un’altra bella giornata a Bologna …. Brigetta ci ha insegnato oggi – Angela doveva studiare. Abbiamo fatto il congiuntivo …. Mamma mia.  Le lezioni sono meravigliose. Sono stata sorpresa – Brigetta ha letto all’universita’ un libro sudafricano – Disgrace di JM Coetzee – nel libro il protagonista va a Salem, vicino a Grahamstown, il mio luogo di nascita. Dopo la lezione ho incontrato Reanda e Beatrice – lei e’ la sorella di Odoardo ed e’ molto simpatica e assomiglia molto suo fratello. Abbiamo mangiato insieme – il cibo e’ eccellente qui, specialmente i torteloni! Poi siamo andate al mercato in via Independenza – molte borse, scarpe ecc – devo ritornare per fare lo shopping!  Grazie a tutte e due per una bella giornata. Alle 20.00 ho conosciuto per la prima volta Mauro – e’ interessato ai sudafricani che sono morti durante la Seconda Guerra mondiale ed e’ l’amico di Colonel Joe e Colonel Sue Palmer, SAAF. Abbiamo mangiato in un altro bel ristorante, Osteria della Fondazza – una birra, taglietelle e insalata. Tutto era buonissimo. Bologna giocava al calcio – una partita importante. Ma non ho visto il risultato. Lo strip dello squadra e’ blu e rosso. Abbiamo fatto una passeggiata per la strada della citta’ e abbiamo mangiato un gelato buono. Ho visto il posto dove hanno costruito la prima Maserati. Mauro e’ molto affascinante .. Grazie di una bella serata. Non mangero’ per almeno due giorni … Baci a tutti .. The Joburg Wonderer.

       
                   

  • Sunday, the day of rest/la domenica, il giorno di riposo

     … And so this will be a short message.  Today has been another windless and perfect day.  This morning I had breakfast and then started talking to the people sitting near me. The one signora, Milena, is from Slovenia and has a Ph.d in Economics (she is here for a conference) and the other is a young dutch student, called Flora,who is studying Communications. We discussed all three of our countries from their languages and politics to their energy related problems and education and Milena told us that her language has a word for example for “he does”, then one for “they do”, but also for “they do” when only 2 people are involved in the action –  interesting. Needless to say this discussion carried on for two hours!! I still, however, managed to see St Michele in Bosco – it is beautiful – full of renaissance paintings and the view from the top of the hill is spectacular. Afterwards, I walked down and explored the area around Via Castiglione near my accommodation and also via Orfeo and via del Cestello. I took a city bus tour in the afternoon and have just returned from mass in the lovely and enormous San Domenico church round the corner from San Tommaso. A dopo …. Baci Jean e buona notte

    E cosi’ questo messaggio sara’ breve. Oggi e’ stato un altro giorno perfetto e senza vento. Stamattina ho cominciato a parlare con le persone che si sedevono vicino a me per primacolazione. Una signora, una dottoressa dello Slovenia, chiamata Milena, ha  studiato economia ed e ‘ qui a Bologna per una conferenza. L’altra, chiamata Flora, e’ una giovane studentessa olandese. Abbiamio parlato per quasi 2 ore di tante cose – problemi, lingue, politica, energia ecc nei nostri paesi. Era un discorso molto interessante. Milena ha detto che nella sua lingua si dice per esempio “lui fa”‘ poi “loro fanno” , ma poi c’e’ anche una parola quando ci sono solo due persone … Mamma mia … Complicato. Sono riuscita  a vedere San Michele in Bosco meno male e la chiesa era bellissima e anche il paesaggio … Vedete le foto! Sono accesa a piedi dalla collina e ho esplorato la  bella zona vicino a me – via Castiglione, Via Orfeo e Via Cestello ecc . Ho preso un City Bus tour questo pomeriggio e sono appena tornata dalla messa nella bella chiesa di San Domenico … Ho mangiato una pizza …. A dopo …. Baci e buona notte

         

                     

  • A lesson, wonderful shops and books/una lezione,i negozi meravigliosi e i libri

    Buona sera …. Today was cooler … We had an excellent lesson with Angela, as our outing had to be postponed because everything closes here on Mondays. Tomorrow, however,  we will go to the Palazzo Poggi. Then I will tell you all about it.  We went shopping in the “bestest” shops in downtown Bologna this afternoon, and I bought a book recommended to me by Angela. I had supper at San Tommaso –  the food here is really good – tonight I ate only the second plate – beef and veggies, white wine, bread sticks and a limoncello! Wow! Good  night, as I am nodding off … Baci

    Buona sera … Oggi faceva piu’ fresco. Abbiamo avuto una lezione interessante con Angela. Il nostro giro e’ stato cancellato, perche’ tutti i musei chiudono ogni lunedi’ , ma andiamo fuori domani al Palazzo Poggi e poi vi ricontero’ tutto. Nel pomeriggio abbiamo fatto la spesa nei negozi bellissimi e ho comprato un libro, consigliato da Angela. Ho mangiato a San Tommaso stasera, solo il secondo piatto – il cibo era buono – manzo, verdure, vino, limoncello e grisini wow! Buona notte , devo coricarmi … Baci 

      

              

  • A rather special day/ una giornata un po’ particolare!

    Today was a day … un po’ particolare … there is no other way to say it. It was, in fact, a very special day.  We met at 9.30 as usual at Dante Alighieri – Angela, Brigitte, Nat, Emm, Pingh, Ringo and I and set off for the Poggi Museum which is in via Zamboni and is part of Bologna University. We stopped first at Santo Stefano  – the 7 churches – I have written about them before – they are so beautiful. We explored and photograhed and then continued our journey. I was blown away by the archeological museum, but Poggi is absolutely amazing!  It is so old world and interesting. I never knew that Ulisse Aldrovandi is considered the Father of Modern Natural History, and that Luigi Galvani discovered that brains of animals send electrical impulses to the muscles. This is powerful stuff. There was an exhibition in Joburg last year, Body Worlds, which showed what happens under the skin of the human body – well it all started in Bologna – and there are the original models made from bees wax here in Poggi Then there are models of babies in utero which show all the complications that can arise in birth, there are huge models of ships … And much more.  I have never seen anything like it – thank you, thank you, all my companions, and Bologna for a wonderful morning. 

    Brigette and I then had some lunch and went to Dante Aligheri to meet Lucia Gaudenzi, the President of Dante, Bologna. She is lovely. I was awarded my bursary and we then explored the city together – the oldest porticoes, the wonderful shops – there aren’t many supermarkets in this area, but instead  shops that specialise in various things … I just love it.  Thank you all for a truly special day! Good night until tomorrow …

    Oggi e’ stata una giornata un po’ particolare, che cos’altro posso dire …  e’ stata, infatti una giornata molto speciale. Ci siamo incontrati come al solito alle 9.30 alla Dante Alighieri – Angela, Bridgette, Nat, Emm, Pingh, Ringo ed io e abbiamo cominciato la nostra passeggiata – destinazione Museo Poggi, in Via Zamboni  e una parte dell’universita’ di Bologna. La nostra prima sosta era Santo Stefano. Ricordate? Ho scritto prima di queste chiese  …  Cosi’ belle. Abbiamo esplorato, abbiamo fatto le foto e poi abbiamo continuato il nostro viaggio.  Sono stata “blown away”, come si dice in inglese, dal museo archeologico, ma Poggi e’ anche veramente meraviglioso. E’ molto antico e interessante … Non ho mai saputo che Ulisse Aldrovandi fosse considerato il fondatore della storia naturale moderna e che Luigi Galvani avesse scoperto che i cervelli degli animali mandano i messaggi ai muscoli. L’anno scorso c’era una mostra a Johannesburg chiamata Body Worlds che dimostrava quello che succede sotto la nostra, pelle … Tutto e’ cominciato qui a Bologna – vedete le foto. Poi ci sono i modelli dei bambini in utero che dimostrano i problemi che potrebbero presentarsi durante il parto, e ci sono i modelli delle navi e tante altre cose. Non ho mai visto un museo come questo! Grazie a Angela e a Brigitte e ai nostri compagni per una mattina splendida.

    Brigette ed io abbiamo mangiato qualche cosa insieme e poi abbiamo incontrato Lucia Gaudenzi, il presidente della Dante a Bologna – lei e’ veramente gentile. Ho ricevuto la borsa di studio, e poi abbiamo esplorato the citta’ insieme .. I portici piu’ antichi, i negozi cosi’ belli – non ci sono i centri commerciali nel centro, ma invece i negozi, ognuno con la loro specialita’ …. Mi piace molto. Grazie a tutti di una giornata cosi’ speciale …. Buone notte a domani …

        

      

                   

      

     

  • Medieval, Baroque and friends … Medievale, Barocco, e amici …

     There is always something special to see in this beautiful city … Today we met Angela and the guys at Neptune’s statue and then we headed for the Medieval Museum. Another wonderful place full of treasures …. You have always got to look at everything here … The  buildings themselves are works of art , because they  have interesting  ceilings, and are full of porticoes, murals, frescoes etc. We walked and talked, and observed … We found a statue of the mysterious unicorn, a very well preserved mosaic, ancient and magical potterey, loads of beautiful carvings … youngsters at university in the medieval period, some of them captured  forever, fast asleep … nothing  has really changed ….  and for me, calligraphy. At 1.00 I left for home and a rest. Thank you to my charming companions, Angela and the guys, for an amazing morning.

    At 16.00 I met Reanda and we walked to Dante to meet up with Lucia. She is reallly nice.  After numerous photos we went exploring ….. We found a beautiful church, Santa Maria della Vita, full of terracotta baroque statues, so beautiful and so lifelike, we did some shopping, and then took the bus to meet Edera and her lovely grand children and to have an ice cream…. Thank you all for wonderful times and memories … Until tomorrow …. Buona notte from Bologna … 

    C’e’ sempre qualche cosa di speciale da vedere in questa bella citta’ … Oggi ho incontrato Angela e i ragazzi davanti alla statua di Nettuno e poi siamo andati al museo medievale, un altro posto meraviglioso e pieno di tesori – qua a Bologna si deve guardare sempre tutto … Anche gli edifici sono opere dell’arte, perche’ hanno dei soffitti interessanti e ci sono tanti portici, gli affreschi ecc. Abbiamo camminato, parlato e osservato e abbiamo trovato una statua dell’unicorno cosi’ misterioso, un mosaico bellissimo, le ceramiche, un po’ magiche e antiche, i bassorilievi di marmo e di pietra degli studenti all’universita’ durante il periodo medievale, alcuni addormentati, catturati nel momento per sempre … Niente e’ cambiato! ….  e poi per me la calligrafia. All’una sono andata a casa Bologna per fare un pisolino. Grazie alle mie compagne affascinanti di una mattina speciale.

    Alle 16.00 Reanda ed io abbiamo incontrato Lucia alla Dante – lei e’ cosi’ gentile. Abbiamo fatto tante foto e poi abbiamo esplorato  Bologna … Abbiamo trovato Santa Maria della Vita, una bella chiesa piena di statue belle barocche e di terracotta. Abbiamo fatto shopping e poi abbiamo incontrato Edera e i suoi nipotini belli e abbiamo mangiato un gelato.  Oggi e’ pieno di ricordi meravigliosi … Grazie a tutti  … A presto e buona notte da Bologna ….

      

                       

       

      

      

           

  • Music, Art and friends/la Musica, l’Arte e gli amici

    Yesterday I had my last lesson with Angela and the guys, who depart for Rome tomorrow for a few days. I was so sad and will miss them all. It is amazing how quickly one can form friendships. Thank you all for a great time. Brigitta and I will explore another museum today and I look forward to that. We spoke about Lucio Dalla during our lesson and also listened to his music … his beautiful songs, “Caruso” and “4 March 1943″ and many more. There is another singer from here, Francesco Guccini, who sings about his city … Bologna e’ una vecchia signora ….. I spent the afternoon at the Palazzo Fava, looking at an exhibition on the art of Bologna over the years from Cimabue to Morandi. It was excellent, and also the building – dont forget, you need to examine everything! I saw a Lamborghini on my way – what a car. Last night I went out with a lovely family from Bologna, friends of Sue and Joe. Thank you Christian, Mia and Greta for a wonderful evening.  

    Ieri e’ stata la mia ultima lezione con Angela e i ragazzi. Sono stata molto trieste – e’ cosi’ facile fare buona amicizia … Mi mancherate molto tutti voi!  Grazie mille! Brigetta ed io andiamo oggi a un museo – non vedo l’ora. Durante la nostra lezione abbiamo parlato di Lucio Dalla e la sua musica … Che meraviglia … Abbiamo ascoltato “Caruso” e “4 marzo 1943″ e tante altre bellissime canzoni. C’e’ un altro cantante di Bologna, Francesco Guccini, e lui scrive della sua citta’ … Bologna e’ una vecchia signora …  Ho passato il pomeriggio al Palazzo Fava. Ho visto una mostra d’arte di Bologna titolata da Cimabue a Morandi. E’ stata eccellente, e anche l’edificio. Non dimenticate di guardare tutto qua! Ho visto anche una Lamborghini quando caminavo per la strade … Che macchina! Di sera sono andata fuori con una famiglia meravigliosa di Bologna, amici di Sue e Joe Palmer … Grazie mille a Christiaan, Mia e Greta di una serata splendida!

      

      

      
        

        

          

  • Today, a quiet day, Oggi, una giornata quieta

    Today was a quiet day for me. I spent the morning organising my life, and then set off for Via Zamboni.  A large part of the university is situated here. I had lunch at a typical student cafe’ and then went to see the Pinacoteca Nazionale di Bologna – This is the art gallery of the city …. Wow ….  It houses the most beautiful paintings and they are enormous … periods covered are medieval, renaissance, boroque and the romantic period. There are works by Giotto, Carracci, Reni, di Filippo and many many more. Bologna has so many treasures , and there are still the treasures of Rome, Florence, Milan etc, etc –  the list is endless.  After this very good experience, I decided to do some shopping. Martin, you will be happy to know that the shopping is almost all done …. There was a market in the beautiful square of Santo Stefano, and so I stopped for a light meal and a beer….until tomorrow … Kisses  Jean  

    Oggi e’ stato una giornata quieta per me. Al mattino, ho organizzato la mia vita.  Poi me ne sono andata a Via Zamboni. Mi sembra che una grande parte dell’universita’ sia qua. Ho mangiato qualche cosa di piccolo a un caffe’, usato dagli studenti, poi sono andata a vedere la Pinacoteca Nazionale di Bologna …. caspita …. Ci sono i bellissimi quadri qui e ce ne sono molti … I periodi storici dei quadri sono medievale, rinascimentale, barocco e romantico. Ci sono i dipinti di Giotto, Carracci, Reni, di Filippo e molti altri artisti. Bologna ha cosi’ tanti tesori, e ci sono anche  i tesori di Roma, Firenze, Milano ecc ecc ecc – la lista e’ lunga. Dopo questa esperienza molto speciale, ho deciso di fare un po’ di shopping. Martin, sarai contento di sapere che ne ho infatti fatto quasi tutto. C’era un mercato in piazza Santo Stefano oggi, e ho mangiato qualche cosa di leggere e ho bevuto una birra in un piccolo bar … A domani allora …. Baci Jean

                           

  • My last lesson at Dante Bologna/La mia ultima lezione alla Dante a Bologna

    Today, Friday, was my last lesson at Dante Alighieri, Bologna. The two weeks that I have spent here have been fantastic, and I want to say thank you to Lucia Gaudenzi, the Director, Angela and Brigida, her excellent teachers, and my to fellow students, Nat, Phing, Em and Ringo – my experience has been a dream come true…

    Brigida and I met at the school at 9.30 and then set off for “Museo per la Memoria di Ustica”.  I was not expecting to see what I saw, and I was initially rather shocked. On 27 June 1980 a DC9 plane, belonging to the company Itavia, set off from Bologna for Palermo in Sicily with 81 passengers on board, but tragically it never arrived. Perhaps a bomb or a missile caused the accident, maybe we will never know …. It crashed into the sea and all lives were lost. Over the years much of the wreakage has been recovered and the DC9 has been reconstructed over a wire frame. There are black mirrors all around the hall, one for every passenger, and voices whisper continuously. They ask questions of their loved ones … and seek closure and answers. There is also a film explaining what happened that day.  The museum is a powerful memory to those who died ..  An innovation of the city of Bologna … I found everything very moving and sad.

    Brigida is really lovely. We walked and talked, saw the beautiful Sacro Cuore church, did some shopping and then had lunch at a very good Vegan resaurant called Fram Caffe’. I saw Brigida’s excellent photos on show there. 

    I then headed for home and had an ice cream and then a sleep and around 19.00 went down to the piazza, had a beer and some snacks and listened to a little jazz … What a life …

    Thank you again to Dante Alighieri, to Bologna and to everyone who has been part of the last two weeks …. A truly remarkable experience …. And there is still more!

    Oggi, venerdi’, e’ stata la mia ultima lezione alla Dante Alighieri di Bologna. Le due settimane passate alla scuola sono state splendide … Grazie tante a Lucia Gaudenzi, la direttrice,  a Angela e Brigida, le due insegnanti meravigliose e ai miei compagni di studio – la mia esperienza e’ stata un sogno che si avvera!

    Brigida ed io ci siamo incontrate alla scuola alle 9.30 e poi siamo andate al museo per la memoria di Ustica. Non aspettavo quello che ho visto e infatti sono rimasta un po’ scioccata. Il 27 giugno del 1980 un aereo, DC9 dell’Itavia, parti’ da Bologna per Palermo. Aveva a bordo 81 passeggeri, ma tragicamente non arrivo’. Ci fu un incidente causato, forse da una bomba o da un missile …. chissa’, ma tutti i passeggeri sono morti in mare. Col tempo hanno trovato quasi tutti i pezzi e hanno ricostruito l’aereo sopra una struttura di filo.  Al muro della sala ci sono appesi 81 specchi neri, uno per ogni persona morta qella notte e ci sono le voci delle famiglie sussurranti. Vogliono sapere quali sono stati i problemi e esprimono i sentimenti dei  parenti. E’ un posto molto triste e commovente… Un’innovazione della citta’ di Bologna e un ricordo forte di quello che e’ successo il 27 giugno.

    Brigida e’ molto carina e gentile. Abbiamo camminato e parlato e abbiamo fatto shopping e poi abbiamo mangiato un po’ di vegano a Fram Caffe’. Ho visto la mostra delle foto di Brigida al ristorante – molto bella. 

    Poi sono andata a casa. Sono passata alla gelateria – forse la migliore del mondo e  ho mangiato un gelato. Ho fatto un pisolino e poi ho preso una birra nella piazza ….. C’era la musica jazz … Che vita …. A presto

    Grazie ancora alla Dante Alighieri, a Bologna e a tutti ….. Le ultime due settimane sono state bellissime …. Un’ esperienza indimenticabile! E’ c’e’ ancora di piu’!
        

          

         

  • A day of history in a beautiful city/una giornata di storia in una bellissima citta’

    I went to mass today at the most beautiful church – San Michele in Bosco – I have mentioned it before. The service was lovely. I met two ladies who showed me the convent – there is a wonderful sundial in the complex. I then walked back though the forest (bosco) of St Michele and ended up at Il museo della Storia di Bologna.  It is a superb museum – it traces the history of the city from Etruscan times through to the present day. I watched a very good virtual movie, 3-D sort of stuff. I have put in the Ducati for the guys!  It was raining when I came out, so used my new Italian umbrella and returned home for a sleep.  Have just eaten some  good tagliatelle … Buona notte … And dreams of gold …

    Sono andata in chiesa stamattina – la bellissima chiesa di San Michele in Bosco – l’ho menzionata prima. La messa e’ stata bella. Ho attacato bottone come dice Reanda – ho conosciuto 2 signore e mi hanno fatto vedere il convento – c’e’ una meridiana molto interessante. Sono tornata per il bosco di San Michele e poi sono andata al museo della storia di Bologna. E’ un museo splendido e ripercorre la storia della citta’ dai tempi di etrusca fino ad oggi. Ho guardato un bel film in un teatro virtuale – 3D. Ho fatto la foto del Ducati per gli uomini.  Pioveva quando sono uscita e cosi’ ho usato il mio nuovo ombrello italiano per prima volta. Ho fatto un pisolino e ho appena mangiato delle tagliatelle buone … buona notte e sogni d’oro …

     

     . 

               

  • Bologna with Beatrice/ Bologna con Beatrice

    I spent the day with Beatrice, and it was lovely and a great privilege. She lives in Bologna, so knows it very well. She took me to see beautiful churches like Corpus Domini, San Paolo Maggiore and the Church of SS Salvatore. We wandered through narrow streets where we found ancient pharmacies and lovely buildings and shops. We ended up near the university, and had some lunch, then went to the Botany department, one of the places where she studied, and afterwards to the Department of Anatomy, where she worked for many years. Here, there is a wonderful museum, il Museo delle Cere Anatomiche Luigi Cattenao and Beatrice organised for me to go on a tour of it with Professor Luisa Leonardi, and Christian Mancini. Everything was so interesting. In this department, for the first time in the 1600s, they used bees’ wax models of various parts of the body showing veins, blood vessels, organs and various types  of  medical problems, to teach the students.The models were used together with a text book, and  Bologna University was said to be the best university in Europe, especially for medicine. It is still very highly rated today and is the oldest university in Europe. Thank you for a  wonderful day. The medical photos are for James, Cathy, Lucy, Grant and Wilma.

    Oggi ho trascorso una giornata meravigliosa insieme a Beatrice – che privilegio! Abita a Bologna e cosi’ conosce bene la citta’. Abbiamo visto molte belle chiese – Corpus Domini, San Paolo Maggiore e San Salvatore. Abbiamo fatto una passeggiata per le strade strette e abbiamo trovato le farmacie antiche, gli edifici bellissimi e i negozi. Abbiamo mangiato qualche cosa vicino all’universita’ e poi siamo andate all’istituto botanico dove Beatrice ha studiato per 2 anni, e dopo all’istituto anatomico dove lei lavorava. Qui c’e’ un museo meraviglioso, il Museo delle Cere Anatomiche Luigi Cattaneo. Beatrice mi ha organizzato un giro per il museo con la Professoressa Luisa Leonardi, e Christian Mancini. E’ stata un’esperienza molto interessante. In questo reparto dell’universita’, per la prima volta nel 800, usarono i modelli di cera per insegnare la medicina agli studenti. La conoscenza del corpo umano fu migliorata molto. I modelli fatti da Francesco Mondini, da Luigi Calore  e da Cesare Taruffi formano oggi una collezione di anatomia umana normale e patologica un po’ particolare! Bologna fu considerata una delle universita’ migliori del mondo, specialmente per la medicina. Anche oggi l’universita’ e’ ottima ed e’ l’universita’ piu’ antica in Europa. Grazie mille di un giorno speciale … Lo apprezzo. Dovete vedere il Museo delle Cere anatomiche! Le foto medicali  sono specialmente per James, Cathy, Lucy, Grant e Wilma!